10 gennaio, ore 10.30Seminario regionale, ChietiTerra celeste

10 gennaio, ore 10.30
Seminario regionale, Chieti
Terra celeste

 

Mercoledì 10 gennaio, alle ore 10.30, presso l’Aula Magna del Seminario regionale di Chieti, in via Nicoletto Vernia 1, verrà presentato il volume “Terra celeste. Ipotesi e percorsi per la realizzazione di un Parco Culturale Ecclesiale nell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto”.

Interverranno S.E. mons. Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto e presidente della Ceam, Conferenza episcopale abruzzese-molisana; Giorgio Agnisola, condirettore della Scuola di alta formazione di Arte e teologia, PFTIM; Giovanni Gazzaneo, presidente della Fondazione Crocevia e coordinatore di Luoghi dell’Infinito, mensile di arte e cultura di Avvenire; e Roberto di Vincenzo, Presidente dell’ISNART, Istituto nazionale ricerche turistiche. Modererà don Emiliano Straccini, direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale del turismo, del tempo libero e pellegrinaggi.

Il volume, nato dalla collaborazione tra l’Arcidiocesi di Chieti-Vasto e la Scuola di alta formazione di Arte e teologia della PFTIM, unitamente a Fondazione Crocevia, offre un contributo allo studio e alla progettualità di un Parco ecclesiale nel territorio della Chiesa teatina, per valorizzarne il patrimonio di fede, di cultura e di bellezza.

I Parchi Culturali Ecclesiali nascono da un’idea di Giovanni Gazzaneo e sono un progetto di Fondazione Crocevia. Per Parco Culturale Ecclesiale s’intende un sistema territoriale che promuova, recuperi e valorizzi, attraverso una strategia coordinata e integrata, il patrimonio architettonico, liturgico, storico, artistico, museale, ricettivo di una o più Chiese particolari. Un’idea semplice nel suo nucleo e allo stesso tempo profondamente feconda: la geografia sacra, cresciuta e sedimentata attraverso i secoli, può tornare a parlare nella sua pienezza grazie alle comunità che la abitano e che possono rendere vitale il rapporto tra fede, arte e memoria, e quindi offrirlo al pellegrino e al turista culturale